So.Crem - SocietÓ per la Cremazione in Pistoia

DISPERSIONE E CONSERVAZIONE DELLE CENERI

La legge n. 130 del 30 marzo 2001 recante “Disposizioni in materia di cremazione e dispersione delle ceneri” non ha concretizzato i suoi effetti in materia per la mancata emissione del regolamento applicativo.
Grazie a quanto stabilito dalla Costituzione a seguito delle riforme del titolo V, molte Regioni hanno approvato una loro legge in materia, regolamentata e “concretizzata” dai singoli Comuni.
Si ha dunque, a oggi, una situazione di totale disparità tra i cittadini che, a seconda del luogo in cui si trovano, possono scegliere i modo di conservazione o dispersione delle ceneri in maniera del tutto legittima, o, al contrario, sono impossibilitati a dare corso a una libera scelta individuale.
Mentre la FIC (Federazione Italiana per la Cremazione) continua il suo lavoro con le istituzioni affinché venga emanata una legge che appiani queste disparità, riportiamo di seguito, là dove le amministrazioni comunali abbiano deliberato in materia, la situazione dei Comuni della Provincia di Pistoia per la dispersione e affidamento delle ceneri.

ceneri