So.Crem - SocietÓ per la Cremazione in Pistoia

La So.crem di Pistoia ha come scopo principale la tutela della cremazione e della scelta cremazionista sia sul piano individuale (perché la So.crem ha tra i suoi fini statutari la tutela della scelta cremazionista dei Soci, anche in casi estremi in cui si renda necessario difendere tale scelta in qualunque sede di giudizio) che collettivo (per la convinzione che la cremazione debba essere un servizio pubblico a domanda individuale strettamente collegata alla libertà di scelta sottesa alla pratica cremazionista).
A tal fine, si adopera tramite incontri, opuscoli informativi e attività culturali per diffondere un’adeguata informazione in materia.
E’ inoltre iscritta alla Sezione Provinciale del Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale (L.R. 42/9.12.2002 ex L.R. 36/90) alla sez. B (art. 9 della L.R. n. 42/2002) per il settore di attività Sociale (art. 2 della L.R. n. 42/2002), membro del CTC (consorzio Toscano delle Società per la Cremazione) e aderisce alla FIC (Federazione italiana per la Cremazione).
Nel 2007, ha dato inizio ai lavori di ristrutturazione e ampliamento del Tempio Crematorio, all’interno dei quali è prevista la realizzazione di un secondo impianto crematorio, un “giardino del roseto” per la dispersione delle ceneri e la Sala del Commiato per la “Cerimonia dell’addio”.